Oblub

OBLUB, nato a Napoli centro storico nei primi anni 90 appassionato sin da ragazzino alle varie scritte e ai colori su muri di strade scopre l'esistenza e il movimento culturale dei graffiti a 11 anni,tappezzando un pò dappertutto il suo nome; Frequentando il Liceo Artistico di Napoli grazie ad alcune dritte inizia a scolpire; Subito poco dopo il liceo tenta con la grafica vettoriale cimentandosi con la pittura digitale elaborando con uno smartphone ritratti e loghi.Da piccolo si è distaccato dalla strada e dalle sue situazioni difficili quotidiane dei quartieri del centro storico chiudendosi in se stesso per poi ritornarci qualche anno dopo ed esternando tutto attraverso la street art un pò ovunque. Con il tempo, lo studio e tanta voglia di fare segue un pò la cultura newyorkese del bombardamento illegale continuando a tappezzare ogni posto che visita con stickers,tag e frasi che affiancano i suoi pezzi,viaggiando e dipingendo in diverse città, estere ed italiane. Lascia frasi e consigli affianco ai pezzi per poter interagire e dare qualcosa anche a chi non ha niente a che vedere con i graffiti e per entrare in contatto con qualsiasi persona